PROSSIMA PARTITA
14 Aprile 2024 - 15:30
Stadio stadio M. e R. Pacifici - via Tarvisio, San Donà di Piave
Lafert San Donà
vs
RUGBY BELLUNO

MOGLIANO RUGBY - LAFERT SAN DONA' 20 - 13

18/02/2024

Arriva una sconfitta di misura per la Lafert nel derby contro il  Rugby Mogliano nonostante la grossa mole di gioco prodotta ma poco concretizzata.

Parte bene il team Sandonatese che occupa gli spazi dei padroni di casa mandandoli in sofferenza, ottenendo così il primo calcio di punizione appena dopo 3 minuti di gioco trasformato da Steolo per il 3 a 0 in favore della Lafert. San Donà che sembra più in forma nel gioco e conquistando metri e portando a commettere falli ai padoni di casa ottenendo al 14' un calcio di punizione convertito ancora da Steolo per lo 0 a 6 parziale. Mogliano s'affaccia per la prima volta al 21' nella metà campo Biancoceleste conquistando un calcio di punizione trasformato da Coletto per il 3 a 6. La Lafert continua a mantenere il filo del gioco ma al 39' grazie ad alcuni errori dei Biancocelesti, conditi con delle scelte arbitrali molto discutibili, è Mogliano a marcare la prima meta dell'incontro con l'estremo Cerioni per il sorpasso del 8 a 6 che sancisce la fine del primo tempo.

Nel secondo tempo Mogliano sembra aver sistemato il proprio filo di gioco, portando pressione al Team Biancoceleste che al 52' subisce la seconda marcatura da parte dei padroni di casa con Stefani bravo a ripartire da una ruck dentro i 22 metri Sandonatesi portando il risultato sul 15 a 6 grazie alla trasformazione di Coletto. San Donà subisce il colpo e fatica ad uscire dalla propria metà campo,  subendo così il gioco dei biancoblu di casa, che trovano al 65' la terza marcatura con Coletto che sfrutta il momento no dei Sandonatesi portando così il risultato sul 20 a 6. Coach Pivetta inizia a fare i primi cambi dei giocatori e grazie alla freschezza dei nuovi entrati la Lafert guadagna al 70' una meta di punizione che porta il risultato sul 20 a 13 con la distanza di break. La partita è oramai incandescente per entrambe le parti con Mogliano cerca la quarta marcatura, e San Donà tenta di pareggiare i conti, ma complice il poco tempo e la giornata no del direttore di gara finisce un derby non spettacolare con 4 punti in classifica per Mogliano e 1 punto di bonus rimediato dai Biancocelesti.

 

TABELLINO

 

FORMAZIONI

 

MOGLIANO RUGBY

20 Cerioni, 14 Checchi, 13 Coletto, 12 Zanchi, 11 Panizzi, 10 Bianco, 9 Cervellin, 8 Fiorini, 7 Pesce (Cap), 6 Semenzato, 5 Lubiato, 4 Vecchiato, 3 Spironello, 2 Stefani, 16 Cosmo.

A disposizione : 1 Bianco, 17 Lucchetta, 18 Furlanetto, 19 Zanchi, 22 Ginetto, 23 Zanatta, 15 Sparano.

Allenatore : Onori Alessandro

 

LAFERT SAN DONA'

15 Pasti, 14 Steolo, 13 Stello, 12 Iovu, 11 Barbieri, 10 Griguol F., 9 Griguol A., 8 Pelizzon, 7 Lunardelli, 6 Mio, 5 De Munari, 4 Mammoletto M., 3 Crosato, 2 Miotto (Cap), 1 Sartori.

A disposizione : 17 Sturz, 19 Falcier, 20 Buoro, 21 Mammoletto N., 22 Finotto, 23 Cassia, 24 Cuzzolin.

Allenatore : Pivetta Giancarlo

 

ARBITRO : Sig. Zerbinati Alessandro di Rovigo

 

MARCATORI

 

PRIMO TEMPO : 3' c.p. Steolo (0-3), 14' c.p. Steolo (0-6), 21' c.p. Coletto (3-6), 39' meta Cerioni n.t. (8-6)

SECONDO TEMPO : 53' meta Stefani tr. Coletto (15-6), 65' meta Coletto n.t. (20-6), 70' meta di punizione Lafert (20-13)

 

MAN OF THE MATCH : Stefani Cristiano (Mogliano Rugby)

 

PUNTI CONQUISTATI IN CLASSIFICA

 

MOGLIANO RUGBY : 4 Punti

LAFERT SAN DONA' : 1 Punto



Condivisi sui Social