Nessuna partita in corso

Fiamme Oro - Lafert San Donà: 22-20

29/03/2015

Fiamme Oro - Lafert San Donà: 22-20

Al Gelsomini di Roma, i biancocelesti cedono il quarto posto alla Fiamme Oro ma conquistano un punto prezioso in classifica

Nella XV. Giornata del campionato di Eccellenza Lafert San Donà, perde lo scontro diretto in trasferta con le Fiamme Oro (22-20) e la quarta posizione a favore proprio dei cremisi che la superano in classifica raggiungendo quota 41. Gli uomini di Wright e Dal Sie devono accontentarsi di 1 punto che li porta a 40, dietro ai poliziotti e a 3 punti dal Viadana (a quota 37). 
Nonostante la buona prestazione di oggi, i biancocelesti non sono riusciti a domare le Fiamme Oro, in una giornata molto ventosa che ha alimentato le speranze cremisi, in una battaglia che si è chiusa in parità (10-10) nella prima frazione di gioco  (con un'altra splendida meta, dopo quella fatta al calvisano) di Dotta che attraversa tutto il campo in una corsa solitaria dopo aver rubato una palla ai cremisi). Ma nella ripresa, pur trovandosi per gran parte del tempo in vantaggio, macinando gioco e azioni di grande personalità Lafert San Donà non è riuscita a espugnare la caserma S. Gelsomini e a portare a casa la vittoria che ha avuto in tasca fino a 1 minuto dalla fine, beffata da alcuni errori e da un calcio piazzato del solito Benetti  (6/6 oggi, nominato Man of the match ) che lasciano l'amaro in bocca, ma anche la consapevolezza di una partita davvero combattuta in cui i sandonatesi hanno messo in campo ogni risorsa. 

Ora per i biancocelesti il prossimo incontro con il Petrarca diventerà la partita da vincere ad ogni costo per riacciuffare il quarto posto e le Fiamme Oro (che saranno impegnate a Viadana). 

La prossima giornata del campionato di Eccellenza, la sedicesima, infatti, si giocherà dopo la pausa per le festività pasquali, sabato 11 aprile alle ore 16.00 e vedrà Lafert Rugby San Donà accogliere al Pacifici il Petrarca Rugby (settima a quota 33 punti) per un derby veneto infuocato in riva al Piave che stavolta, in vista dei possibili play-off, sarà davvero imperdibile.

______________________________

IL TABELLINO

 

Roma, caserma “S. Gelsomini”, 29 marzo 2015

15^ giornata Campionato nazionale di Eccellenza 2014/2015

FIAMME ORO RUGBY vs LAFERT SAN DONA’ 22-20 (10-10)

Marcatori: 15’ m Dotta tr Cornwell (0-7), 27’ cp Cornwell (0-10), 30’ cp Benetti (3-10), 35’ m Sepe tr Benetti (10-10), 45’ cp Benetti (13-10), 52’ cp Cornwell (13-13), 55’ cp Benetti (16-13), 60’ m Koroi tr Cornwell (16-20), 63’ cp Benetti (19-20), 80+1 cp Benetti (22-20)

Fiamme Oro Rugby: Canna, Sepe, Anderson, Massaro (cap) (60’ Sapuppo) Di Massimo (80’ Barion), Thomsen, Benetti, Amenta, Favaro (41’ Vedrani – 80’ Cazzola A.), Zitelli, Sutto, Cazzola F., Ceglie (64’ Pettinari), Vicerè (v cap) (40’ Cerqua) Cocivera (64’ Naka)

all. Pasquale Presutti

Lafert San Donà: Dotta, Furlan, Iovu, Bertetti, Falsaperla, Cornwell, Patelli (73’ Rorato), Bernini, Vian Gianmarco, Preston, Erasmus (69’ Sala), Koroi, Filippetto (60’ Pesce), Giovanchelli (35’ – 40’ Vian Gianluca), Zanusso (60’ Coletti)

All. Jason Wright/Mauro Dal Sie

Arbitro: Liperini (Livorno)

Gdl: Passacantando (L’Aquila), Pier’Antoni (Colleferro)

Quarto uomo: Romani (Colleferro)

Man of the match: Nicola Benetti (Fiamme Oro)

Calciatori:

Fiamme Oro: Benetti 6/6 (cp 5/5 tr 1/1)

San Donà: Cornwell 4/5 (cp 2/3 tr 2/2)

Punti conquistati: Fiamme Oro 4; San Donà 1;

Note: spettatori 1.000 ca.; man of the match premiato dal prefetto Vincenzo Panico, capo della Segreteria del Dipartimento della pubblica sicurezza.



Condivisi sui Social