Nessuna partita in corso

Lafert San Donà – Rugby Viadana 1970: 33 - 20

08/03/2015

Comunicato stampa del 08/03/15

Lafert San Donà – Rugby Viadana 1970: 33 - 20

Vittoria, rivincita, sorpasso su Viadana e quarto posto in classifica per i Biancocelesti

La XII. Giornata del Campionato di Eccellenza, terza partita del girone di ritorno (posticipo domenicale in diretta su Rai Sport1) regala alla Lafert San Donà la rivincita nonché il sorpasso sul Rugby Viadana 1970 con bonus e una grande vittoria davanti al pubblico sempre più numeroso del Pacifici, che lancia la squadra di Wright e Dal Sie in piena zona playoff al quarto posto solitario a quota 34 punti (Viadana rimane a 30, seguita dalle Fiamme Oro a 29).

Una partita gestita fin dall’inizio con grande carattere e determinazione, e chiusa già alla fine del primo tempo (finito 17-6), con la “solita” meta tecnica di cuore trasformata dal Man of the match Matt Cornwell e condizionata dal rosso di Barbieri del Rugby Viadana (rimediato con un fallo proprio su Cornwell) e da un giallo di Gamboa subito dopo che ha portato i gialloneri ad affrontare il secondo tempo in inferiorità numerica. Una squadra, quella di Sue che tuttavia non ha mollato cercando di reagire nel secondo tempo, approfittando degli infortuni dei mediani biancocelesti, Patelli prima e Rorato poi. Ma troppo grande era il gap da colmare di fronte ad una squadra biancoceleste ormai matura e in grado di gestire il match, senza cedimenti, conquistando una vittoria (forte di 2 mete di Furlan e 1 di Bernini) che diventa davvero importante e determinante per le sorti del campionato e per la conquista di un posto al sole dei playoff. La prossima partita vedrà Lafert San Donà affrontare i Cavalieri Prato in trasferta, sabato 14 marzo, con la possibilità di guadagnare altri punti preziosi.

Una partita che non poteva chiudersi meglio, e che rende questo 8 marzo, dedicato alle donne (ingresso gratuito per tutte oggi al Pacifici) ancor più significativo, per l’impegno che ha visto la squadra scendere in campo per dire No alla violenza sulle donne, a sostegno del Centro antiviolenza e antistalking “La Magnolia” di San Donà di Piave.

L’equipe del Centro antiviolenza e antistalking “la Magnolia”, presente all'incontro, è intervenuta nel corso del match per sensibilizzare il pubblico su una tematica che merita attenzione e visibilità ben oltre l'unicità della Festa dedicata alla Donna. (Info: www.fondazioneferriolibo.it )

All’ingresso in campo, i piccoli campioni del Rugby Educativo Under 14 hanno formato un corridoio per l’ingresso in campo delle due squadre per permettere all’unica “rugbista” donna tra i piccoli campioni del Rugby San Donà, Susanna Bertozzi, di ricevere un mazzo di mimose da Erasmus e Santamaria, i capitani delle due formazioni in campo. Un gesto simbolico,ma significativo, per dare valore a una piccola grande donna, e dimostrare il sostegno del rugby nei confronti dell’universo femminile.

Inoltre, il premio Man of the Match è stato consegnato a Matt Cornwell da tre donne d’eccezione: Orietta Cibin (vicepresidente di Lafert San Donà);L’Assessore ai lavori pubblici del Comune di San Donà di Piave, Francesca Zottis,l’Assessore alle attività socio-sanitarie e alle pari opportunità del Comune di San Donà di Piave, Maria Grazia Murer.

Un'altra grande e storica giornata al Pacifici, dove ora il pubblico galvanizzato da questa gratificazione scalpita in attesa della partita-evento internazionale Italia-Francia U20, quarto turno del 6 Nazioni 2015, che si giocherà nello stesso campo venerdì 13 marzo alle 19, galvanizzati dai successi azzurri dei suoi concittadini più illustri (Enrico Bacchin e Alberto De Marchi).  

Prima della partita è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare la prematura scomparsa di Vittorio Pilla, grande giocatore del Rugby San Donà, padre di Umberto e figlio di Adriano Pilla, figura storica del rugby biancoceleste.

 

 

San Donà di Piave, Stadio “Mario e Romolo Pacifici” – domenica 8 marzo 2015

Campionato Nazionale di Eccellenza, XII giornata

LAFERT RUGBY SAN DONA’ v RUGBY VIADANA 33-20 (17-6)

Marcatori: p.t. 4' cp Gennari (0-3) ; 8' meta Furlan tr Cornwell (7-3), 14' cp Gennari (7-6) 17' cp Cornwell (10-6); 40' meta tecnica Lafert San Donà tr Cornwell (17-6); s.t. 42' meta Bernini (22-6); 45' cp Cornwell (25-6); 53' meta Whitaker tr Gennari (25-13); 60' meta Furlan (30-13); 66' cp Cornwell (33-13); 75' meta McKinley tr McKinley (33-20);

Lafert Rugby San Donà: Dotta, Furlan (68' Cincotto), Iovu, Bertetti (68' Seno), Damo, Cornwell, Patelli [52' Rorato  (78' Furlan)], Bernini, Vian Gianmarco, Preston (60' Sala), Erasmus (cap) (70' Masarin), Koroi, Filippetto (57' Pesce), Giovanchelli (68' Vian Gianluca), Zanusso (57' Coletti).   

All.Wright/Dal Sie 

Rugby Vadana 1970: Gennari (63' Biasuzzi), Buondonno, Pavan (64' Manganiello), Quartaroli (70' Righi), Amadasi; McKinley,  Khyam Apperley, Whitaker (75' Anello), Denti Andrea (41' - 51' Cavallero) (61' Civetta), Du Plessis; Ruzza, Barbieri, Gamboa (71' Cavallero), Santamaria (cap) (50' Scalvi), Cenedese (67' Traore). 

All.Regan Sue

arb.:Damasco;

g.d.l. : Boaretto; Laurenti;

Quarto uomo:Poggi Pollini;

Cartellini: 29' pt rosso Barbieri (Rugby Viadana) ; 39' Gamboa (Rugby Viadana);

Man of the match: Matt Cornwell (Lafert San Donà) ;

Calciatori: Cornwell (Lafert San Donà) 5/7;  Gennari (Rugby Viadana) 3/3; McKinley (Rugby Viadana) 1/1;

Note: giornata soleggiata, campo in buone condizioni. Allo Stadio Pacifici presenti circa 800 spettatori circa.

Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 5; Rugby Viadana  0.



Condivisi sui Social